You are here

Indietro

Comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA: nuovo Modello

06/04/2018
COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA
DICHIARAZIONI
Comunicazione Liquidazione IVA
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

L'Agenzia delle Entrate, con Provvedimento 21 marzo 2018, ha approvato un nuovo modello di comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA, (che va a sostituire il vecchio modello di cui al Provvedimento 27 marzo 2017), aggiornando le relative istruzioni e le specifiche tecniche.

Il nuovo modello va utilizzato a decorrere dalle comunicazioni delle liquidazioni periodiche IVA relative al primo trimestre 2018 (che andranno presentate entro il 31 maggio 2018), mentre il vecchio modello potrà essere utilizzato fino al 30 aprile 2018, per correggere eventuali comunicazioni del 2017.

Tra le novità si segnalano:

  • al rigo VP1 è stata aggiunta la casella 5 “Operazioni straordinarie”, che andrà barrata nel caso di partecipazioni ad operazioni straordinarie o altre trasformazioni sostanziali soggettive (fusioni, scissioni, cessioni di azienda, conferimenti, ecc.) che abbiano comportato il trasferimento di un credito IVA dalla società dante causa alla società avente causa;
  • al rigo VP13 è stata introdotta la casella 1 “Metodo”, nella quale si dovrà indicare il codice relativo al metodo utilizzato per la determinazione dell'acconto IVA (storico, previsionale, analitico, soggetti particolari).