You are here

Indietro

Agenzia delle Entrate - Tassazione agevolata incentivo all'esodo, chiarimenti

17/03/2021
GESTIONE CEDOLINO
PAGHE
Gestione Cedolino e Giornaliera
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

L'Agenzia delle Entrate con risposta all'interpello 177/2021, avente ad oggetto il trattamento fiscale dell'anticipazione di somme erogate a titolo di incentivo all'esodo - Articoli 17 e 19 del Tuir, premettendo che l'articolo 17 del Tuir dispone che l'imposta si applica separatamente sulle «altre indennità e somme percepite una volta tanto in dipendenza della cessazione» del rapporto di lavoro, nonché sulle somme e i valori comunque percepiti a seguito di transazioni relative alla risoluzione del predetto rapporto, stabilisce che nel caso prospettato dal sostituto d'imposta nella domanda tale tassazione possa applicarsi anche nel caso in cui l'incentivo all'esodo sia erogato prima dell'effettiva cessazione del rapporto.

Il documento può essere consultato direttamente sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate cliccando questo link.