You are here

Indietro

Esenzione seconda rata IMU: per quali immobili?

28/08/2020
IMU-TASI
DICHIARAZIONI
IMU (TASI), IMI, IMIS e IMPI
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

Per il 2020 il saldo IMU non è dovuto per gli immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonchè per gli immobili degli stabilimenti termali.

Esenzione dalla seconda rata anche per gli immobili delle attività turistiche e fieristiche, per gli immobili destinati a cinema e teatri e per discoteche e sale a ballo.

Accanto a questa agevolazione, il decreto Agosto introduce anche una ulteriore novità: il pieno esonero da IMU - per gli anni 2021 e 2022 - per gli immobili della categoria D/3 destinati allo spettacolo.

Per ulteriori approfondimenti consultare l'articolo Esenzione seconda rata IMU: per quali immobili?