You are here

Indietro

Fondo perduto perequativo: quali sono i campi del modello Redditi necessari per il calcolo

06/09/2021
ORDINARIA
PROFESSIONISTI
SEMPLIFICATA
CONTABILITA
CFP (Ristori, Ristori bis, Sostegni, Sostegni bis)
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

L’Agenzia delle Entrate ha definito i campi delle dichiarazioni dei redditi relative ai periodi d'imposta 2019 e 2020 necessari per determinare gli ammontari dei risultati economici d'esercizio da considerare ai fini del riconoscimento del contributo a fondo perduto perequativo. Mancano ancora, invece, il decreto MEF con la percentuale di variazione del risultato economico e il provvedimento dell’Agenzia che approva modello di istanza, termini e modalità di presentazione.

In attesa di una eventuale proroga, per ora resta ferma al 10 settembre la data di presentazione della dichiarazione dei redditi.

Per maggiori approfondimenti si rimanda all'articolo (accesso riservato agli utenti registrati):

Fondo perduto perequativo: quali sono i campi del modello Redditi necessari per il calcolo