You are here

Indietro

INPS - ANF, chiarimenti sul diritto alla maggiorazione in caso di nucleo con componenti minorenni disabili.

08/10/2019
VARIE
PAGHE
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

Con il messaggio 3604 del 4 ottobre 2019 l'INPS fornisce chiarimenti circa l'accertamento dell’inabilità, prevista dalla normativa in materia di assegno per il nucleo familiare (ANF) , in favore dei soggetti minorenni componenti il nucleo familiare del richiedente la prestazione.

Nel documento di prassi allegato l'istituto, precisando l'iter amministrativo di accertamento, conclude ricordando che non si ritiene più necessario subordinare la procedibilità dell’istanza di ANF all’autorizzazione, laddove il minore stesso sia stato valutato e storicizzato presso l’Istituto. In tale caso, viene pertanto meno la necessità di presentazione della domanda di Autorizzazione ANF.