You are here

Indietro

INPS - Documento portatile A1, nuove modalità di trasmissione

12/06/2019
VARIE NON CLASSIFICATE
PAGHE
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

l'INPS, con circolare n.86 del 11 giugno 2019, comunica l'avvio di una nuova procedura per il rilascio del "Documento portatile A1". Come noto questo certificato deve essere richiesto, secondo quanto previsto dalla normativa comunitaria, nel caso in cui il lavoratore si rechi temporaneamente a lavorare in uno Stato membro dell’Ue, diverso da quello di provenienza (distacco), o nell’ipotesi  di svolgimento dell’attività lavorativa in più Stati membri (lavoro contemporaneo).

Si allega il documento di prassi di cui sopra, nel quale l'istituto illustra le nuove modalità di presentazione, tramite il canale telematico, delle domande di rilascio del certificato di legislazione applicabile (documento portatile A1).