You are here

Indietro

INPS - Rideterminazione tetto retributivo per il calcolo dello sgravio contributivo CCNL di secondo livello, anno 2013.

09/10/2019
VARIE
PAGHE
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

A distanza di cinque anni della circolare 78/2014 e dei connessi messaggi 5887 e 7978 2014 l'INPS, con messaggio 3634 datato 8 ottobre 2019, comunica la rideterminazione del tetto retributivo sul quale calcolare l'importo massimo dello sgravio contributivo spettante sulle erogazioni previste dai contratti di secondo livello stipulati per l'anno 2013.

E' stato così stabilito che l'aliquota da utilizzare per calcolare l'importo limite di cui sopra viene aumentata dello 0,22%, passando così al 2,47% (essedo in precedenza fissata al 2,25%): di conseguenza, i datori di lavoro già autorizzati allo sgravio di cui trattasi per l'annualità 2013, potranno recuperare l’ulteriore sgravio entro il giorno 16 del terzo mese successivo a quello di pubblicazione del messaggio 3634.

Nel messaggio di prassi allegato l'istituto ha anche inserito un esempio di calcolo.