You are here

Indietro

Rivalutazione dei beni d'impresa alla prova della convenienza

26/08/2020
UNICO PF
UNICO SC
UNICO SP
DICHIARAZIONI
Dichiarazione dei Redditi
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

Rispetto alle versioni proposte nel corso degli ultimi anni, da ultimo dalla legge di Bilancio 2020, la rivalutazione dei beni d’impresa prevista dal decreto Agosto è senz’altro quella caratterizzata da maggiori elementi di appeal per i contribuenti, a partire dal (quasi) azzeramento dell’imposta sostitutiva per il riconoscimento fiscale dei maggiori valori iscritti in bilancio, che arriva al 3%, contro le vecchie aliquote molto più elevate (12%-14%).

Per maggiori approfondimenti si rimanda all'articolo Rivalutazione dei beni d'impresa alla prova della convenienza