You are here

Indietro

Secondo acconto 2018 in scadenza al 30 novembre

27/11/2018
UNICO PF
UNICO SOCIETÀ DI CAPITALI
DICHIARAZIONI
Dichiarazione dei Redditi
Condividi questa notizia via mail
Verrà inviato un link alla pagina che stai visualizzando al destinatario da te indicato. È possibile inserire un solo destinatario alla volta.
Mittente: Wolters Kluwer
Oggetto: Wolters Kluwer ha condiviso con te questo articolo dal portale di assistenza Wolters Kluwer TAA
Destinatario:

Per i contribuenti IRPEF e IRAP e per i soggetti IRES con periodo d’imposta solare, sta per scadere il termine, fissato al 30 novembre, per il versamento del secondo acconto relativo al 2018. Nella maggior parte dei casi, la somma da corrispondere sarà pari al 60% dell’importo complessivo determinato in sede di liquidazione del primo acconto. Per il calcolo è possibile utilizzare il metodo storico o, in alternativa, quello previsionale, qualora si presuma di conseguire un reddito inferiore rispetto a quello dello scorso anno. La scelta effettuata in sede di versamento della prima rata non è vincolante. Pertanto, anche laddove sia stato adottato il metodo storico, in sede di versamento della seconda rata potrà essere adottato il previsionale e viceversa.

Agli utenti registrati, per approfondimenti normativi, si rimanda all'articolo:

Secondo acconto 2018 in scadenza al 30 novembre